• Scegli per lui acque sicure
    Alla nascita il corpo del bebè è costituito per l’80% da acqua, elemento essenziale per sciogliere e trasportare in tutto il corpo le sostanze nutritive, l’ossigeno e i sali minerali attraverso il sangue, la linfa e gli altri fluidi corporei. L’ acqua tiene in oltre in equilibrio la pressione, l’acidità e la composizione di tutte […]
  • In Caso Di Sole
    La pelle dei piccoli va difesa sempre, ma in particolar modo in spiaggia ed in montagna, per poter sfruttare al meglio i benefici del sole semza alcun danno. Il derma, lo strato intermedio della pelle, è più sottile rispetto a quello dell’adulto e in fase di evoluzione: se troppi raggi solari raggiungono questo strato della […]
  • Asilo Nido Cantalupo
    Asilo Nido a Cantalupo Se stai cercando un Asilo Nido a Cantalupo vuol dire che hai un Bimbo e vuoi dargli il massimo comfort possibile, molto vicino a Cantalupo, perla precisione in centro a Lainate esiste un ottimo Asilo Nido, per la felicità del tuo Bimbo NIDO AMICO: Comodo Parcheggio Accessi a norma di legge […]
  • AGENDA DEL BEBE’
    L’Agenda del Bebè è un percorso che madre natura ha studiato per i nostri bimbi, questo è di solito quello che accade nel primo anno di vita di un bimbo: Primo Mese I 5 sensi sono già formati, i riflessi ovvero le reazioni istinitve e inconsapevoli sono molto forti: se gli si porge un dito […]
  • Identikit della Tosse
    E’ il sintomo più odiato dai genitori perchè persiste anche settimane dalla scomparsa dell’infezione che lo ha provocato. La Tosse Catarrosa Si accompagna a gorgoglii a livello gola-bronchi. Fà secernere muco spesso eliminato con le  feci. Bisogna intervenire offrendo al piccolo da bere brodi, latte o acqua in grado di sciogliere il catarro. A letto […]

Curare l’occhio rosso

L’occhio si è arrossato?? come possiamo curarlo? bisogna per prima capire qual’è l’origine dell’occhio rosso nei bimbi:

CONGIUNTIVITE BATTERICA: E’ l’infiammazione palpebrale dovuta da steptococchi e staffilococchi. I sintomi sono il rossore, intolleranza alla luce, secrezioni dense e appiccicose sulle ciglia. Occorre pulire più volte al giorno le palpabre con salviettine monouso passate nell’acqua bollita e fatte raffreddare. Instillare colliri antibiotici, sotto prescrizione medica, 4 – 5 volte al giorno.

CONGIUNTIVITE VIRALE: E’ l’infiammazione delle palpebre per laringiti, faringiti o infezioni da herpes simplex. Provoca rossore, palpebre gonfie e bruciore. L’infezione guarisce da sola. Occorre instillare colliri antibiotici secondo la prescrizione del pediatra, per evitare sovrainfezioni batteriche.

CONGIUNTIVITE ALLERGICA: E’ l’arrossamento delle palpebre e degli occhi accompagnato da lacrimazione senza presenza di muco. Dà forte prurito e fotofobia. Occorre eseguire un test per verificare l’agente irritante. Occorre applicare compresse fredde e colliri decongestionanti.

Lascia un Commento